League of Legends (abbreviato con la sigla LoL) è un videogioco online del genere MOBA sviluppato e pubblicato da Riot Games per Microsoft Windows e macOS. Nel novembre 2011 ha più di 70 milioni di registrazioni e 12 milioni di giocatori al giorno, in grado di quintuplicare la base di utenti in 4 mesi.[2]. Nel Gennaio 2014 più di 67 milioni di giocatori giocano ogni mese, 27 milioni di persone giocano ogni giorno, e oltre 7,5 milioni nelle ore di punta. È disponibile in più lingue, come l’inglese (la lingua principale), il tedesco, il russo e anche l’italiano.

Fu inizialmente annunciato il 27 ottobre 2008 e poi pubblicato il 27 ottobre 2009. Il gioco rimase in closed beta dal 10 aprile 2009 fino al 12 ottobre 2009. Successivamente venne messo in open beta, fino al momento della sua uscita.

Steve “Guins00” Freak, il precedente designer della mappa popolare di Warcraft III: The Frozen ThroneDota Allstars, assieme a Steve “Pendragon” Mescon, l’amministratore dell’ex supporto ufficiale della mappa (www.dota-allstars.com, ora inattivo), fu coinvolto con Riot Games nello sviluppo di League Of Legends. Usando il DotA originale creato da Eul (la mappa originale Defence of The Ancients per Warcraft III: Reign of Chaos) come base, Guins00 creò DotA Allstars inserendo il suo personale mix di contenuti, espandendo largamente il numero di campioni, aggiungendo recipes, numerosi oggetti utilizzabili e vari cambiamenti nel gameplay. Guins00 poi passò alla versione 6S della mappa al suo corrente sviluppatore, Icefrog. Pendragon, il direttore delle relazioni nella community per Riot Games, aiutò nel creare il precedente sito web di DotA Allstars assieme al suo forum.